Lo standard - gatti del freddo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lo standard

Caratteristiche
Lo standard

Occhi

Sono grandi, di forma ovale e
ben aperti, leggermente
obliqui, con espressione
attenta e vigile. Sono
ammessi tutti i colori,
qualunque sia il colore del
mantello.

Zampe

Robuste, alte. Quelle posteriori sono
più lunghe di quelle anteriori. I piedi
sono larghi e forti con una leggera
palmatura avvolti da lunghi ciuffi di
pelo che fuoriescono tra le dita.

Orecchie

Sono grandi, con buona
larghezza alla base,
appuntite, con ciuffetti simili a
quelli della lince, e con lunghi
peli che fuoriescono dall’
interno. Sono alte e aperte,
in modo che la linea esterna
dell’orecchio segua la linea
della testa giù fino al mento.

Colore

Tutti i colori sono ammessi, incluse
tutte le varietà con il bianco. Sono
esclusi i disegni di tipo point
(siamese) e i colori chocolate, lillac,
chinnamon e fawn. Sono invece
accettate tutte le quantità di bianco.

Mento

Forte

Coda

Lunga e folta. Quando è ripiegata
dovrebbe arrivare fino al collo.

Testa

Forma triangolare con tutti i
lati di lunghezza uguale,
fronte leggermente
arrotondata con profilo
diritto, senza alcuna
interruzione.

Mantello

Pelo semilungo. Il sottopelo lanoso è
ricoperto da un pelo liscio ed
idrorepellente. Sulla schiena e sui
fianchi il pelo è molto lucido. Un
gatto in pieno pelo ha una grogiera,
un folto collare e pantaloncini ricchi
sulle zampe posteriori.

corpo

Lungo ed imponente.
L’ossatura è robusta, il petto

largo ed i fianchi pesanti.

Taglia

Grande nel maschio, con
peso che si aggira dai 5,5 ai
7 Kg. Nelle femmine intorno
ai 4,5 Kg.

Difetti
Generali

gatto troppo piccolo o di struttura sottile.
Testa: rotonda o quadrata, profilo con interruzioni.
Orecchie: piccole, troppo basse, troppo vicine tra loro.
Zampe: corte e sottili.
Coda: corta o con pelo troppo corto.
Mantello: secco, annodato, troppo setoso.

Torna ai contenuti | Torna al menu